Trimolina

Potrei avere delle info sulla trimolina?
Marzia Marenna

La trimolina non è altro che zucchero invertito. Mentre lo zucchero comune, da tavola, è detto saccarosio ed è un disaccaride: questo risulta dall’unione di due molecole (dette monosaccaridi), il glucosio e il fruttosio. Se si scindono queste due componenti, attraverso un enzima detto invertasi, la miscela di glucosio e fruttosio risulta più dolce del 42% rispetto alla stessa quantità di zucchero in cui le due molecole erano originariamente presenti e legate fra loro; per questo tale alimento è largamente usato nell’industria dolciaria. Poiché nel processo le due molecole risultanti si comportano in maniera inversa rispetto allo zucchero nei confronti della luce polarizzata (rifrattometro) la miscela di reazione viene detta zucchero invertito. Il miele è particolarmente ricco di zucchero invertito (da qui il suo elevato potere dolcificante) poiché l’ape possiede l’enzima invertasi e ne fa uso nella fabbricazione della sostanza.

Articoli simili