Bignè mono e mignon

acqua  g 500

burro  g 400

zucchero  g 20

sale g 10

farina Petra 5  g 500

uova intere, circa   n. 24

Mettere sul fuoco acqua, burro, sale e zucchero. Quando comincia a bollire, aggiungere la farina setacciata e lasciare sul fuoco fino a quando il composto si staccherà bene dalle pareti del tegame, quindi passarlo in planetaria con la foglia. Una volta sbollentato (ma non freddo), incorporare le uova una ad una.

Quando la pasta risulta liscia e non troppo molle, formare i bignè sulle teglie e cuocere in forno a 185°-190°C per 22-24 minuti.

Le varianti proposte sono sette: crema pasticcera, cioccolato, pistacchio, nocciola, caffè, zabaglione, panna montata, ricotta.

Gabriele Spinelli

Pasticceria DolceSalato – Pianoro, Bo

www.dolcesalatopianoro.com

foto Giancarlo Bononi

Articolo precedenteCiambelline fritte dolci
Articolo successivoColombina pasquale

Menù Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili