I nuovi accademici AMPI

Yuri Cestari, Cesare Murzilli, Alessandro Tiscione e Nicolò Trovò entrano in Accademia Maestri Pasticceri Italiani. Sul prossimo numero di “Pasticceria Internazionale” il report del 32° Simposio Tecnico

Da sinistra, Cesare Murzilli, Yuri Cestari, Nicolò Trovò e Alessandro Tiscione.

 

Dopo un percorso di selezione della commissione tecnica dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani, con visite a sorpresa nelle rispettive attività, giungono dinanzi alla commissione d’esame per diventare accademici AMPI a tutti gli effetti: Yuri CestariCesare MurzilliAlessandro Tiscione e Nicolò Trovò. Hanno dato prova di abilità tecnica, metodo di lavoro, creatività e conoscenza, durante l’ultima giornata di Simposio Tecnico, in ALMA. E vi è piena soddisfazione da parte della commissione, che ribadisce come le prove di ingresso in Accademia siano in linea con la filosofia di rinnovamento ed evoluzione messa in atto negli ultimi anni.

 

 

Cestari è un pasticcere e cioccolatiere, consulente ed anche autore di rubriche e ricette per la nostra rivista “Pasticceria Internazionale”. Nel 2018, con Alexandre Bourdeaux, lanciava Ganache Solution, un software di creazione di ricette online; lo scorso anno con Filippo Falciola dava vita a BETAcioc, laboratorio di produzione di cioccolato con aula di ricerca e sviluppo. Executive pastry chef del Portrait Milano, Murzilli, vanta esperienze nelle cucine di noti ristoranti italiani e collaborazioni con Denis Dianin, Fabrizio Fiorani ed Emmanuele Forcone, con cui sviluppa anche Pastry Video Book.
Tiscione è figlio d’arte, ha lavorato in cucine stellate e affiancato noti pasticcieri anche internazionali. Oggi insegna in diverse scuole di pasticceria italiane.
Trovò si muove nel mondo dell’alta pasticceria e della ristorazione stellata internazionale prima di aprire la sua pasticceria Dòlse, a Vigonza (PD).

La millefglie di Emmanuele Forcone.

 

Il 32° Simposio Tecnico Ampi, in ALMA a Colorno dall’8 al 10 aprile, è stato occasione di approfondimento e formazione tecnica sul mondo della pasticceria, e su due preparazioni nello specifico: la millefoglie durante la prima giornata, la zuppa inglese il giorno dopo.
Emmanuele Forcone ha presentato la sua sfoglia innovativa e ha moderato gli interventi di Manuel Bertossi, su nuove tecniche e tecnologie per la conservabilità e l’abbattimento di creme multifunzione, e di Luca Borgioli, su eclair, choux e nuovi concetti di vendita.

 

 

Antonio Montalto ha invece passato in rassegna differenti strutture di cake ottenibili grazie alle tecnologie enzimatiche. A cura di Donato Angelino e MauroSerafini, dall’Università degli Studi di Teramo, i momenti dedicati alle raccomandazioni nutrizionali, tra pasticceria e salute, e ad alimenti funzionali e super food.

 

Sul prossimo numero di “Pasticceria Internazionale” pubblicheremo il report del 32° Simposio Tecnico con nuove interviste

 

www.accademia-maestri-pasticceri-italiani.it

 

 

 

Menù Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili