È uscito il numero di marzo Pasticceria Internazionale

Immergetevi nella lettura, fra i segreti della viennoiserie alle tendenze da cogliere e agli esercizi di stile di Matthieu Carlin. Per poi passare nelle cucine dei pastry chef Sühring, Pichaya “Pam” Utharntharm e Gaggan Anand, a Bangkok, quindi una guida all’uso degli insetti commestibili in pasticceria e un po’ di chiarezza sul senza glutine

 

In copertina sul numero 353 di “Pasticceria Internazionale”, Camel Distillerie.

 

Tempi di riposo, tipo di farina, giri di pieghe, cottura. Stiamo parlando di croissant e cornetti, protagonisti dell’articolo in apertura nel numero di marzo di “Pasticceria Internazionale”: Ivo Corsini condivide preziosi consigli tecnici e presenta la ricetta Armonia (cornetto a sviluppo verticale a due colori).

Abbonati a “Pasticceria Internazionale” QUI

 

Bangkok è la meta di un viaggio tra cuore e palato: in questa parte del mondo si cucina e si mangia a tutte le ore, in un intreccio di culture, fra street food e fine dining. Vi presentiamo i dessert dei gemelli Thomas & Mathias Sühring, di Pichaya “Pam” Utharntharm, appena nominata miglior cuoca dell’Asia dai 50 Best, e di Gaggan Anand (sue le ricette Salmon eggs ghewer e Irish coffee foie waffle).
Approdando invece in Francia, il pasticciere dell’Hotel de Crillon di Parigi, Matthieu Carlin, racconta la sua carriera e il suo modo di interpretare la professione, firmando per noi una millefoglie alla vaniglia, dalla sostanza originaria ma con una forma inedita.

 

Sfoglia l’anteprima di marzo 2024 QUI

 

Tra le ricette di marzo, spaziando tra dessert al piatto e lievitati da colazione, anche le cassatelle siciliane, l’Assoluto di cioccolato di Gian Luca Forino, Madeleine alla vaniglia senza glutine e un nuovo caffè leccese, a base di granita e cold brew.

Assoluto di cioccolato, di Gian Luca Forino per ‘Pasticceria Internazionale’ n. 353

 

Quali sono i principali trend di consumo? Abbiamo selezionato le più recenti ricerche di mercato, mentre la ricerca scientifica continua a lavorare su colori, gel e alternative all’olio di palma. E non manca una guida all’utilizzo degli insetti commestibili (che rappresentano un’opportunità da cogliere e una sfida da affrontare anche in pasticceria). Mentre, in fatto di visual marketing, anticipiamo la primavera con pagine ricche di ispirazioni, sfumature e colori proposti da Maria Teresa Pelosi.

 

Leggi il numeroDieci, il plus tutto digitale di “Pasticceria Internazionale”

 

CLICCA SUL LOGO

 

 

 

 

 

 

 

Menù Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili