Arrivederci Plinio

Cordoglio per Plinio Agostoni, vicepresidente dell’azienda ICAM

 

 


ICAM
perde il suo vicepresidente, Plinio Agostoni, imprenditore lungimirante e appassionato, stimato e apprezzato, come ama ricordare Angelo Agostoni, suo fratello e presidente dell’azienda. “Lascia un’eredità pesante ed una grande responsabilità, in azienda tutti e 600 dovremo impegnarci per mantenere vivi i suoi principi e valori all’interno della nostra quotidianità”.
Entrato in ICAM nel 1989, dopo la laurea in Ingegneria Elettrotecnica e un’esperienza presso un’altra storica azienda industriale lecchese, Plinio Agostoni riversa la sua passione nell’azienda di famiglia, fondata a Morbegno (Sondrio) nel 1942 dal padre Silvio, ricoprendo diversi incarichi, prima come direttore di produzione con delega alle relazioni esterne e ai rapporti sindacali, poi come vicepresidente dal 2012.
In azienda ricordano il suo impegno nella rappresentanza imprenditoriale, sia in Confindustria, in veste di presidente, che nella Compagnia delle Opere, e il contributo a creare un modello di scuola libera, attraverso la Fondazione Brandolese, con l’obiettivo di promuovere la cultura di una formazione umana, tecnica e culturale quale valore e investimento per il futuro.
Con il suo spirito imprenditoriale contribuisce alla crescita del marchio. ICAM conserva da quasi 80 anni l’imprinting familiare ma nel tempo ha saputo aprirsi al mondo e ai mercati, fino a creare una catena di fornitura internazionale capace di fornire un sostegno concreto alle popolazioni coltivatrici del cacao oltre che offrire una vasta gamma di prodotti di qualità, e diventare esempio virtuoso di imprenditoria nel mondo, grazie anche ad un approccio alla sostenibilità e al welfare.

www.icamcioccolato.com

Menù Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili