Il panettone conquista il mondo

Dal Brasile al Sud America, fino all’Australia, sono in corso le selezioni della Coppa del Mondo del Panettone, sempre più amato e ricercato  

 
 

Chambord, in Francia.
Cresce la quota di pasticcieri, in giro per il mondo, che decidono di produrre il panettone milanese artigianale, da qui la forte richiesta di formazione specializzata sulla materia dei lievitati.
 
 
In collaborazione con la Coppa del Mondo del Panettone, di cui siamo media partner, esploriamo altri mondi e altri modi per interpretare il panettone in uno speciale per la rivista (Pasticceria Internazionale, numero 350), coinvolgendo Kaori Ereditato, direttrice Associazione Panettone Giappone, e Juan Carlos Lopez, direttore della Escuela de Pastelería y Panadería El Dulce Hecho Arte di Lima. Le stesse selezioni della Coppa, in corso in questi mesi, confermano che il panettone è amato e ricercato.
In Brasile, dove si è tenuta la selezione nazionale nell’ambito del Fipan a San Paolo, lo scorso luglio in collaborazione con Rogerio Shimura, ogni anno si consumano oltre 450milioni di panettoni e si può gustare durante tutto il periodo dell’anno; segue il Perù, che ogni anno ne produce e consuma oltre 35 milioni. In Argentina e Uruguay si apprezza il tradizionale ma anche quello al cioccolato.
In Giappone il panettone è ben noto nelle grandi aree urbane come Tokyo e Osaka, pressoché sconosciuto nelle campagne. È un dolce legato al periodo natalizio, che qui è esclusivamente una festa commerciale, e mette i pasticcieri di fronte ad alcune difficoltà durante la produzione. La maggiore? Reperire per esempio il cedro oppure un’arancia candita di buona qualità.
 
 
Se selezioni giapponesi sono attese per il prossimo febbraio, per un evento in collaborazione con l’Associazione Panettone in Giappone, in Australia si svolgeranno a maggio, in sinergia con la pasticceria di Tatiana Coluccio. Questo Paese ha ben accolto la tradizione del panettone, decretando la versione tradizionale in cima alle preferenze di pubblico, seguito da quello al cioccolato.
 La finale italiana della Coppa del Mondo del Panettone è in programma a Sigep Rimini, il 23 e 24 gennaio. Conosceremo i cinque pasticcieri che parteciperanno alla finale mondiale di Milano, dall’8 al 10 novembre 2024.
 
Articolo precedente
Articolo successivo

Menù Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili