Quando l’espresso abbraccia il panettone

L’aroma dell’espresso si abbina al caramello nel panettone al caffè preparato da Sebastiano Caridi per Essse Caffè

 

L’esclusiva natalizia di Essse Caffè è un panettone impastato con l’espresso all’italiana della torrefazione bolognese, guidata dalla famiglia Segafredo, abbinato a cubetti di caramello. Proposto in confezione in latta, porta la firma del pasticciere Sebastiano Caridi.
L’idea è raccontare al contempo due tipiche ritualità italiane, panettone ed espresso, con un prodotto pensato per i professionisti del bar. “Il caffè è tra gli ingredienti più difficili da gestire in un grande lievitato – spiega il pasticciere –. Da sempre desideravo perfezionare questo tipo di lavorazione, realizzando un panettone che mantenesse il gusto persistente dell’espresso nell’impasto”. E ci son volute ben 62 ore di lavorazione, tra quattro lievitazioni a tempo e temperatura controllati, e due impasti.

www.esssecaffe.com

 

Menù Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili