IFSE al Chicago Gourmet Festival

Lo chef Niccolò Giugni porta in tavola i sapori autentici di Torino

 

 

Con un filetto di manzo, crema al tartufo nero, crumble di nocciole al pepe e rucola lo chef Niccolò Giugni, ex studente IFSE ora chef al Razzo di Torino, ha partecipato al Chicago Gourmet Festival, kermesse dedicata alla gastronomia internazionale.
Come Chicago anche Torino è tra le 26 metropoli di tutto il mondo riunite sotto il nome di Dèlice Network, una rete appunto che lavora alla promozione dell’esperienza culturale della cucina, intesa come confronto e contaminazione.
In qualità di ambassador  del proprio territorio, Giugni ha lavorato ad un piatto che racconta la città di Torino, proponendo al pubblico americano i sapori autentici del capoluogo piemontese, e ha realizzato un Grand Cru finale a quattro mani, insieme allo chef Fabio Viviani.
“Siamo felici che un nostro ex studente abbia rappresentato il nostro territorio ad un evento internazionale di questo calibro”, ha commentato il direttore generale IFSE RaffaeleTrovato, ricordando un ragazzo “capace di distinguersi e, a pochi anni di distanza dal termine della sua esperienza in Accademia, già affermato con la padronanza di una cucina autentica e moderna”.

www.ifse.it

 

Menù Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili