Debutto a Milano de La Cannoleria Siciliana

In via Marghera 2, angolo Buonarroti, ecco il primo punto vendita milanese, il 7° in totale, del format di pasticceria in franchising nato a Roma 12 anni fa. A settembre nuova apertura nella Capitale

I cannoli siciliani prodotti dal brand La Cannoleria Siciliana.

Due nuove aperture nell’arco di due mesi per La Cannoleria Siciliana, il format in franchising nato nel 2010 a Roma, che vanno ad aggiungersi agli altri punti vendita presenti nella Capitale, oltre al settimo di prossima apertura all’EUR. Autore dell’impresa Yousef Sharafi, fondatore e proprietario del marchio: partendo da un piccolo punto vendita di pasticceria siciliana di 25 m2, nel centro storico di Roma, ha raccolto un successo immediato con un’espansione senza soste, tanto da arrivare nel giro di pochi anni ad avere una presenza capillare sul territorio romano, passando da un fatturato di circa 85mila euro nel 2010 ai 4 milioni di oggi.
Sharafi, che sinora ha operato esclusivamente con le proprie forze, dà lavoro con il suo brand a una settantina di dipendenti, numero destinato a crescere visti i risultati positivi e le nuove aperture.
Tutta la produzione è centralizzata e avviene in unico stabilimento situato a Roma di circa 1000 m2, realizzato secondo criteri di risparmio energetico e previo l’ottenimento delle certificazioni internazionali di qualità (BRC/IFS). La Cannoleria Siciliana è un format collaudato e replicabile, la cui offerta copre tutto l’arco della giornata. E, forte di questi risultati, punta sia al consolidamento della posizione acquisita sia all’espansione in Italia e all’estero; nei prossimi 5 anni si prevedono infatti 30 aperture dirette e 20 in affiliazione.

 

Emanuela Balestrino

www.lacannoleriasiciliana.it

 

L’interno di un punto vendita de La Cannoleria Siciliana.

 

 

Articolo precedentePiccole dolcezze
Articolo successivoAddio a Pasticcio

Menù Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili