L’alta pasticceria per la ricerca scientifica 

Pasticcieri, e appassionati, hanno preparato dessert iconici dell’alta pasticceria, per una raccolta fondi a favore dell’Associazione Incontinenza Fecale Italia ONLUS

 

Due pasticcieri di spicco , entrambi in forza nell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani, di cui uno è presidente in carica, si sono cimentati nella preparazione della delizia al limone e della brioche con gelato alla crema aromatizzata al limone, dessert iconici di rispettiva creazione, insieme a improvvisati pasticcieri, ovvero nomi noti della cultura e dello spettacolo.
Stiamo parlando di Giuseppe Amato (autore del volume “La Pasticceria Da Ristorazione Contemporanea” per la nostra casa editirce) e Salvatore De Riso, che hanno accettato di partecipare allo speciale showcooking dello scorso 18 giugno, organizzato presso la Sala Belle Arti del Waldorf Astoria Hotel di Roma. Il tutto per una giusta causa, perché le donazioni sono state predisposte a favore dell’Associazione Incontinenza Fecale Italia ONLUS, diretta da Carlo Ratto, professore associato di chirurgia generale dell’Università Cattolica del S. Cuore di Roma, a sostegno di nuovi studi scientifici in questro campo ed iniziative per i pazienti. Insieme a Maria Lucia Calcagni, anche lei attiva all’Università, hanno partecipato all’evento Francesca Ceci, Licia Colò, Pino Insegno, Chiara Taigi e Monica Di Loreto.

 

https://romecavalieri.com/it/

 

Articolo precedenteOmaggio al Radicchio Rosso IGP
Articolo successivoÉcole Ducasse si espande

Menù Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili