Il nuovo chiosco firmato Rinaldini 

Spianata romagnola gourmet, colazione con granite siciliane e cocktail. In centro a Rimini prende forma la nuova formula food&pastry di Roberto Rinaldini, con grandi novità a venire

 

Il taglio del nastro a cura di Roberto Rinaldini e del sindaco Jamil Sadegholvaad, con Nicole Rinaldini e Micaela Dionigi.

 

Il comune di Rimini ha il suo progetto di qualità food&pastry in un contesto storico quale il quattrocentesco Castel Sismondo. E Rinaldini Pastrymette in campo una nuova formula pensata per i giovani, vocata alle eccellenze gastronomiche del territorio e in linea con il pregio storico della location. In Piazza Francesca da Rimini ha appena inaugurato il Chiosco, con dehors di 60 m2 e 24 tavoli.
“In 22 m2 non è semplice servire i clienti per tutta la giornata, ma siamo certi che con la nostra logistica e la nostra professionalità riusciremo a offrire tanti prodotti e soprattutto la qualità legata al territorio”, spiega alle telecamere Rinaldini, che annuncia una ricca proposta dolce e salata, con in lista anche il gelato artigianale e long drink, per riproporre un’esperienza della degustazione (come lui tiene a precisare), che riconduca alla vocazione gastronomica e di accoglienza della città, e dello stesso Rinaldini.
Il pasticciere ribattezza la classica spianata romagnola in versione gourmet, a lievitazione naturale con 24 ore di fermentazione a 4°C, stesa a mano e cotta in forno ad alta temperatura, croccante fuori e morbida al cuore. Con farce come il prosciutto cotto al forno e affumicato con fiori e mela e il salmone affumicato da loro con legni di melo e aromatizzato al pepe di Sichuan.
E non manca la ricca colazione, con una linea di prodotti da forno a lievitazione naturale vuoti, da farcire al momento con 5-6 creme e confetture, accanto a crostatine e MacaRAL, pancake espressi, frutta fresca e yogurt ed il Puccioso, una nuvola brioche gourmet lievitata 48 ore servita con granite siciliane.

www.rinaldinipastry.com

 

Rinaldini rilancia la merenda 

 

 

Articolo precedentePastry Bit Competition
Articolo successivoLatte di Fabrizio Fiorani

Menù Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili