Insieme per ridefinire il concetto di cioccolatiere

Il Gruppo Da Vittorio annuncia la collaborazione con Davide Comaschi, che al DaV Pastry Lab realizzerà speciali capsule collection

 

Ci sono sinergie che nascono da intese non solo professionali e dal desiderio di continuare a migliorarsi e trasformare opportunità in realtà. Proprio come quella appena annunciata dalla Famiglia Cerea del Gruppo Da Vittorio, con Davide Comaschi, tra i più grandi chocolate designer, membro del comitato scientifico di ALMA, ed autore di “Sul Cioccolato”, Chiriotti Editori.
Grazie a questo sodalizio si arricchisce quindi la potenzialità di DaV Pastry Lab, il laboratorio delle dolcezze gestito dal maître patissier Simone Finazzi, che ha creato tutte le ultime proposte di pasticceria del Gruppo e che lavora fianco a fianco ai Cerea da oltre 20 anni.

Tutto sul cioccolato

Il mondo del cioccolato per i Cerea non è una nuova scoperta, ma l’approdo di una passione che si è sviluppata attraverso una ricerca continua. Come spiegano i Cerea, “Davide governerà il laboratorio di cioccolateria allestito al DaV Pastry Lab, dove libererà la sua creatività, combinandola con soluzioni tecnologiche di avanguardia, studiando modalità innovative per immergersi nel mondo del cioccolato: dalle ricette, al design e alle confezioni”.
E Comaschi aggiunge: “È una gioia poter lavorare fianco a fianco con la famiglia Cerea, arricchendo la loro proposta dolce con la mia esperienza, in totale libertà. Da 4 anni studiamo come articolare la nostra collaborazione e ora i tempi sono maturi per offrire nuove esperienze del gusto e per promuovere una cultura del cioccolato fuori dagli schemi classici”.
Dall’incontro di alte competenze, nascono una serie di capsule collection, iniziando con quella dedicata alla Pasqua, con uova di cioccolato che diventano pezzi da collezione, affiancata da praline che spaziano dall’esotico al tradizionale.
Questa prima linea è disponile nel negozio del DaV Pastry Lab, presso la Pasticceria Cavour in Bergamo Alta e anche sull’e-commerce di davittorio.com.

Tutto sul Gruppo Da Vittorio

Da 55 anni la famiglia Cerea traccia nuovi percorsi nel mondo della ristorazione e dell’accoglienza, inventando uno “stile” oggi esportato in tutto il mondo. Nato nel 1966 con l’apertura della prima insegna a Bergamo, voluta da Vittorio Cerea e sua moglie Bruna, oggi il Gruppo è un sistema di business articolato in più aree di offerta, accomunate dallo stesso obiettivo: offrire ai clienti un’esperienza d’eccellenza a tutti i livelli. Accanto allo storico ristorante immerso nel verde della collina della Cantalupa a Brusaporto (dal 2010 insignito delle 3 Stelle Michelin), troviamo Da Vittorio St. Moritz (2 stella Michelin dal 2020) e Da Vittorio Shanghai (2 stelle Michelin dal 2020); la Dimora, sempre a Brusaporto, che con le sue 10 camere di charme fa parte del circuito Relais&Châteaux; la Pasticceria Cavour 1880, piccolo gioiello ristrutturato a Bergamo Alta e da tempo inserito nella lista dei Locali Storici d’Italia, cui si aggiunge ora la Locanda Cavour. Non mancano un modello di ristorazione esterna prêt-à-porter considerato tra i migliori al mondo e un sistema di ristorazione collettiva, così come le consulenze per realtà di prestigio, come Terrazza Gallia a Milano e Allianz Stadium a Torino. Non ultima, l’apertura di DaV Cantalupa, il pop up restaurant con una cucina più informale e giocosa, ora seguita da DaV Mare presso lo Splendido Mare di Portofino. La visione di papà Vittorio è oggi portata avanti dai cinque figli: Enrico e Roberto sono entrambi executive chef; Francesco è responsabile della ristorazione esterna, e degli eventi. Rossellageneral and product&innovation manager. Barbara è responsabile delle attività di charity. Mamma Bruna continua a supervisionare il lavoro dei figli, dei consorti e dei nipoti che aiutano in cucina, in sala e in pasticceria.

Photo credits Fabrizio Pato Donati

Menù Cioccolato

SCARICA LA RIVISTA GRATUITA

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili