Le nuove date di Tirreno C.T.

Dal 4 al 7 marzo a Carrara Fiere l’evento dedicato agli addetti dell’ospitalità italiana

È tutto pronto per la 42a edizione di Tirreno C.T., la fiera di riferimento in Italia per l’ospitalità, che si svolgerà dal al 7 marzo presso il polo fieristico di Carrara. Oltre quarant’anni di crescita del settore della ristorazione, dell’accoglienza in generale e, da ormai diverse edizioni, anche degli stabilimenti balneari con Balnearia, il salone nel salone. Un momento importante che coinvolge ristoranti, bar, alberghi, pizzerie, gelaterie, pasticcerie, stabilimenti balneari.

Punto di riferimento degli incontri B2B per il Centro Italia

La manifestazione in questi anni è diventata punto di riferimento grazie alla continua crescita di consensi, sia in termini di offerta commerciale, con oltre 430 espositori in rappresentanza di quasi 900 marchi, sia in termini di pubblico, con 62mila presenze (la media delle ultime edizioni), che caratterizzano il successo della quattro giorni apuana. Tirreno C.T. ha il suo cuore nell’incontro qualificato fra domanda e offerta, che dà vita ad un importante scambio business-to-business tra gli operatori del Centro e Nord Italia.

Confronto, dimostrazioni e competizioni

Nell’ultima edizione del 2019, si sono tenuti oltre 100 appuntamenti di approfondimento, tra seminari, cooking show, convegni, tavole rotonde che hanno fatto, e fanno, della fiera un momento di formazione e aggiornamento professionale per pasticcieri, pizzaioli, ristoratori, barman. La fiera è un momento di confronto con i tanti eventi collaterali che ogni anno arricchiscono un programma denso di convegni e workshop, master gratuiti, incontri con esperti, campionati nazionali e internazionali di pasticceria, cucina, gelateria, pizzeria e barman, promossi dalle relative associazioni , oltre a degustazioni e demo per tutti gli operatori. Tra questi, le proposte dello spazio “Fucina dei Saperi Sapori e Conoscenze”, con la presenza di personaggi e ricette della tradizione italiana, per dare visibilità alla manualità e ai racconti di questa professione.
Ampio spazio, come sempre, per il settore della pasticceria e del gelato, che tornerà ad essere animata dalle associazioni presenti con concorsi nazionali e internazionali, gli stessi che di anno in anno richiamano sempre più visitatori, e approfondimenti di interesse generale. Un’area espositiva inoltre sarà dedicata a tutto quello che può servire per realizzare o migliorare i laboratori di produzione.

www.tirrenoct.it

Articolo precedenteUn dolce a salvaguardia della biodiversità
Articolo successivoChou-pido

Menù Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili