Metti la farina nel cocktail

Il bartender milanese Maurizio Stocchetto trasforma la Primitiva di Molino Pasini in cocktail

Foto Gianluca Bellomo

Prodotto iconico di Molino Pasini, la Primitiva Integrale è prima diventata sorbetto grazie al gelatiere Stefano Guizzetti e poi si è trasformata in cocktail, con la complicità del bartender milanese, Maurizio Stocchetto del Bar Basso, declinando la sua identità in una nuova veste tutta da sorseggiare. Tre le proposte, si parte da un drink ispirato al Giappone, passando per la versione con farina di un classico della mixology internazionale come il Margarita, fino ad un after dinner ispirato all’Alexander.

 

LE RICETTE DEI COCKTAIL PRIMITIVI di BAR BASSO

MARGARITA PRIMITIVO

In uno shaker, pieno a 3/4 di ghiaccio, versare1/3 di succo di lime, 1/3 di Cointreau, 1/3 di Tequila. Shakerare e versare in una coppetta da cocktail con il bordo guarnito di sale Kosher e farina Primitiva Integrale.

PRIMITIVO MISUARI

aka annacquato, long drink from Japan

In un bicchiere tumbler, orlato di farina Primitiva Integrale, mettere 3 cubetti di ghiaccio, versare 20 g di whisky al malto e riempire con acqua minerale naturale fredda. Mescolare lievemente.

CREAMY MOLINO

after dinner cocktail

In una coppetta da cocktail col bordo orlato di zucchero bianco e cacao, aggiungete un cubetto di ghiaccio e versate:  1/decimo di Amaro a scelta, 2/10 di liquore all’uovo (Zabaglione) 2/10 di liquore al cioccolato, 2/10 di cognac e 3/10 di besciamella, piuttosto densa, preparata in precedenza con farina Primitiva.

www.molinopasini.com

Menù Cucina

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili