Quando un aggettivo fa la differenza

A pag. 96 del n. 331 Fabrizio Fiorani ci spiega la grande differenza tra contemporaneità ed avanguardia.

Qui la gallery delle foto eXtra.

Articoli simili