Richemont Italia compie 25 anni e conquista la presidenza internazionale

Il Club italiano guida l’Associazione a livello mondiale

Richemont Italia

Cambio di presidenza in vista per Richemont International, che vede Roberto Perotti, da 8 anni alla guida dell’associazione italiana, succedere allo spagnolo Jorge Pastor Moreno. Il 9 ottobre, nel cuore della Franciacorta, nell’omonimo Relais in provincia di Brescia, i presidenti di tutti i Richemont del mondo si aprono ad un confronto sullo stato dell’arte bianca e proclamano il nuovo presidente. Tra i temi affrontati, sostenibilità e salute, tra farine speciali, grani antichi, lievito madre e lunghe fermentazioni, per un pane buono ma anche sostenibile e sano.
“È un onore ottenere la presidenza internazionale, ancora di più in un anno così significativo per il Richemont Italia che compie 25 anni. Nella gestione internazionale continueremo a portare ciò che già facciamo in Italia, tenendo come obiettivo principale la formazione dei soci e lo sviluppo della panificazione e della pasticceria da forno a livello mondiale”, spiega Perotti.

www.richemontitaly.it

Menù Cucina

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili