Visita anche www.pasticceriainterazionale.com
in 🇬🇧

Non il solito museo

Immagini Instagram @museumoficecream

Il Museum of Ice Cream di NYC e Singapore, dove il gelato è immaginazione e condivisione

 “Un’esperienza più golosa di un banana split e un sandae” per il magazine USA Today, tra le Tripadvisor Travellers’ Choice del 2020 e “Una fabbrica di Willy Wonka che prende vita e che non vuoi lasciare” per Business Insider. Stiamo parlando del MOIC Museum Of Ice Cream, con sede a New York e Singapore, “dove gli unicorni sono reali e i sogni diventano realtà”. Così si legge nella presentazione online sul coloratissimo www.museumoficecream.com, finestra virtuale che ispira all’immaginazione nei toni del pink. “Realizziamo installazioni multisensoriali che connettono le persone e diffondono gioia. Per noi il gelato è più di un dolce regalo. È un simbolo universale di felicità, un veicolo di meraviglia immaginativa e una forza potente per unire le persone”, spiegano.
Per nulla ordinario, dunque. In questo museo, al 558 Broadway della City e al 100 Loewen Road, Dempsey di Singapore, si sperimentano installazioni multisensoriali con guide esperte: si può cantare, ballare, creare, nuotare, scivolare, arrampicarsi, leccare e abbracciare, e degustare dolci, coppe gelato e bevande inclusi nel biglietto d’ingresso.
L’esperienza diurna è per tutte le età e prevede un viaggio tra 13 installazioni, tra cui la Oh Yeah Room, banchetto di dessert sospeso su palloncini galleggianti, la Celestial Subway, la rivisitazione dell’esperienza della metropolitana di New York, il Rainbow Tunnel, un tributo alla storia del gay pride della città, e la Sprinkle Pool. Il Date Night Ticket è consigliato dai 16 anni in su e prevede, oltre alle installazioni, un’esclusiva serata in collaborazione con We’re Not Really Strangers, un gioco di carte incentrato sul potenziamento delle connessioni significative.
Il MOIC è progettato per essere un ambiente inclusivo, ispirando la connessione attraverso il potere universale del gelato, celebrato nel suo essere dolce, ma inserito nelle forme di divertimento e condivisione per amplificare il suo significato di “prelibatezza e libertà”. Il museo trasforma, infatti, concetti e sogni in spazi, che stimolano immaginazione e creatività. “Crediamo nella creazione di ambienti belli e condivisibili che favoriscano l’interazione IRL (in real time) e le connessioni URL, fornendo espressioni di gelato divertenti e multisensoriali che soddisfano gli appetiti della nostra generazione”.

 

{AG}2021/MOIC{/AG}

 

Menù Gelato

SCARICA LA RIVISTA GRATUITA

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili