Il dolcificante color ambra

Il dolcificante canadese è ora disponibile nei supermarket italiani

 

Nasce in Canada a Thetford Mines, nel cuore della regione del Quebec, e arriva sulle tavole degli italiani attraverso un processo di filiera completa, che dall’albero raggiunge il consumatore. Già venduto in 55 Paesi, lo sciroppo ambrato Maple Joe è prodotto dalla Appalaches Natures in un sito produttivo di 40 ettari, preservandone le caratteristiche attraverso antichi metodi di produzione e un sistema di lavorazione rispettoso dell’ambiente, che utilizza energia di biomassa ed energie rinnovabili provenienti da legno e piante.
L’acero da zucchero è la varietà che più delle altre caratterizza lo sciroppo con aromi ricercati, cresce nelle zone montuose ed è per questo motivo che l’azienda si è stabilita nelle montagne degli Appalachi, dove si registra la più alta concentrazione di alberi da zucchero dell’intero Quebec. Gli alberi richiedono uno shock termico a fine inverno per rilasciare la loro linfa, l’ingrediente naturale alla base dello sciroppo, estratto quando inizia il disgelo. L’acqua che ne fuoriesce viene cotta in enormi vasche alimentate a legna per formare lo sciroppo che, in base alla qualità dell’albero, ottiene un differente grado di colore che ne determina la qualità.
Quello della Maple Joe è un dolcificante nobile color ambra, ricco di vitamine e minerali, ideale per la colazione ma anche come sostituto dello zucchero: un cucchiaio da 5 g di zucchero fornisce 20 kcal, quando l’equivalente di sciroppo d’acero ne produce 12,6 kcal.

www.maplejoe.it

{AG}gallery/maple_joe{/AG}

Menù Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili