I torcetti: la ricetta dei biscotti piemontesi al burro

Foto blog.piedmontdelights.com/it

La ricetta del nostro esperto online Samuele Calzari
Fai la tua domanda QUI

 

Buongiorno, recentemente sono stata a Torino e ho assaggiato dei biscotti, mi hanno detto tipici, simili a dei taralli (come forma) ma più grandi, dolci e ricoperti di zucchero. Saprebbe darmi una ricetta per eseguirli?
Giulia, prov. Roma

Immagino si tratti dei classici torcetti al burro, diffusi in tutto il Piemonte, anche se una diatriba (succede spesso!) vuole che siano invece originari della Valle d’Aosta. Anticamente questi dolcetti venivano preparati e cotti nei forni quando si preriscaldavano per poter cuocere il pane. Attualmente sono riconosciuti come Prodotto Agroalimentare Tradizionale (P.A.T.) italiano. Ecco la mia ricetta.

 

300 g farina
150 g burro
30 g acqua frizzante fredda
30 g rum
30 g miele
60 g zucchero
100 g zucchero per spolverare

Lavorare velocemente burro freddo a pezzetti e farina. Unire zucchero, miele, acqua e rum per un impasto liscio ed omogeneo. Formare dei rotolini, chiuderli all’estremità, bagnarli leggermente con un po’ di latte e cospargerli di zucchero. Disporli su carta da forno e cuocere a 180°C per 20 minuti.

Samuele Calzari
https://youtu.be/mb0PHXG4aGU
samuelecalzari.com

Fai la tua domanda QUI

Articoli simili