Al di là dell’atto del mangiare

La pasticceria ha un’anima che si evolve a seconda dei ristoranti in cui viene proposta.
A spiegarlo sul n. 316 di “Pasticceria Internazionale” è Albert Adrià, genio assoluito di quest’arte che, insieme al fratello Ferran, gestisce da anni un quartier generale del gusto.

Sfogliate qui la gallery delle foto eXtra.

{AG}extra_316{/AG}

Articoli simili