Visita anche www.pasticceriainterazionale.com
in 🇬🇧

Antonio Bachour: passione e tecnica di scena in iCook

11 viennoiserie e 13 petit gâteaux in 3 giorni di lezioni con il noto pastry chef
Sfoglia la gallery foto

 

L’Accademia di pasticceria iCook, diretta da Francesca Maggio e Luca Montersino, ha ospitato il pastry chef Antonio Bachour, per una tre giorni di specializzazione su viennoiserie e petit gâteaux.
Il corso con Bachour è stato intenso e fruttuoso, grazie alla sua precisione maniacale, alla cura del dettaglio e al senso estetico. “Le materie prime sono fondamentali – egli stesso spiega –, ma se non hai appreso una tecnica ineccepibile, non potrai mai realizzare una buona ricetta”. E aggiunge, “Potrei lavorare per 6 mesi, senza mai fermarmi”… e infatti, in aula, il suo fare energico è stato contagioso ed è palpabile, standogli accanto, quanta passione metta nel suo lavoro. È continuamente in giro per il mondo per esclusive masterclass… e non mancano nuove pubblicazioni in programma! 😉 “Se domani mi alzassi senza passione, cambierei lavoro!”, conclude.
“Un corso con Antonio Bachour non può mancare nel percorso formativo di un pasticciere.” – ha dichiarato Francesca Maggio – “La sua tecnica nella realizzazione delle glasse è senza paragoni: colori sempre naturali, brillanti e senza bollicine d’aria, perfette per mono ed entremets”.

Bachour tornerĂ  in Italia, in esclusiva per iCook, il prossimo gennaio. E, nel frattempo, la scuola di Chieri, To, si appresta ad ospitare altri grandi nomi del panorama internazionale, iniziando con Yann Brys, dal 29 al 31 ottobre. Il prossimo corso accademico prenderĂ  il via il 7 gennaio, con una formula rinnovata di 16 settimane di aula ed uno stage di 3 mesi, con docenti tra accademici Ampi, MOF e Campioni del Mondo.

www.icookacademy.it

 

{AG}gallery/bachour_icook_settembre{/AG}

 

MenĂš Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili