Visita anche www.pasticceriainterazionale.com
in 🇬🇧

Tutte le novità di Chocolate Academy Center Milano

Carlo Fico.

A 2 anni dall’inaugurazione, il 20 giugno Chocolate Academy Center Milano ha ospitato giornalisti e amici per presentare ufficialmente il nuovo team e i prossimi progetti

Raccogliendo il testimone da Davide Comaschi, oggi Global Creative Lead per il brand Callebaut nella sua sede di Bruxelles, Alberto Simionato (fin dall’inizio uno dei pilastri dell’Academy) ha assunto il ruolo di direttore. Lo affiancano Ciro Fraddanno, esperto di gelateria artigianale e responsabile del Choco Gelato Lab (l’unico a livello globale), Silvia Federica Boldetti, Pastry Queen 2016 e membro di Accademia Maestri Pasticceri Italiani (la prima donna a farne parte), e Marta Giorgetti, Junior chef, diplomatasi alla scuola Alma e specializzatasi proprio al Chocolate Academy Center Milano.
Oltre ai componenti del team, all’evento erano presenti Simone Annese e Mattia Rota di Barry Callebaut Group e gli Ambassador Davide OldaniLoretta FanellaFabrizio Galla e il mixologist Cristian Lodi che, insieme ad altri importanti nomi della ristorazione, aderiscono al progetto charity Cioccolato Buono a sostegno della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Sempre nell’ambito della campagna di prevenzione oncologica, parte in settembre il nuovo progetto ChocoWellness Milano che andrà a toccare il tema della salute, dello sport e della sana alimentazione, con il patrocinio del Comune di Milano.

La conferenza stampa ha offerto l’occasione per conoscere il nuovo cioccolato di Callebaut Ecl1pse, un cioccolato al latte con solo l’1% di zucchero aggiunto, pensato per ampliare le possibilità di creare ricette innovative sia dolci che salate. L’approccio al mondo della ristorazione e del beverage è, infatti, tra gli obiettivi dell’azienda belga per i mesi a venire. Se siete curiosi del significato del nome, ve lo sveliamo subito: simboleggia l’unione tra lo scuro cacao e il bianco latte, come in un’eclissi lunare.
E, a proposito di colori, il Ruby Chocolate, la quarta categoria di cioccolato introdotta l’anno scorso da Callebaut, sarà protagonista della prossima edizione di Panettone Day, con una nuova categoria dedicata al concorso che vedrà sfidarsi 240 concorrenti per un totale di 450 panettoni.

All’incontro, infine, è stato presentato il fitto calendario dei corsi in programma per i prossimi mesi, preceduto dall’11 al 13 settembre da una tre giorni esclusiva con il MOF Amaury Guichon, già ospite di Chocolate Academy Center dove, insieme a Davide Comaschi, ha realizzato una pièce ispirata a Leonardo da Vinci.

 

Rossella Contato

www.chocolate-academy.com/it/it/

 

Il nuovo cioccolato Ecl1pse, con solo l’1% di zucchero aggiunto (foto Rossella Contato).

{AG}gallery/ecl1pse{/AG}

 

Menù Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili