Il Negroni Atzeco

Al premio Tavoletta d’Oro, Luca Picchi ha ricevuto la menzione speciale per Negroni Atzeco

 

È andata a Luca Picchi, barman fiorentino in forze al Caffè Gilli, la menzione speciale della Compagnia del Cioccolato e della casa astigiana Giulio Cocchi per il suo cocktail “Negroni Atzeco”. La consegna del premio è avvenuta l’11 marzo, in occasione della 17ª edizione del Premio Tavoletta d’Oro al Taste di Firenze.
“Sono diversi i motivi che ci hanno portato ad assegnare una mensione speciale a Picchi – spiegano il presidente della Compagnia del Cioccolato Gilberto Mora e l’Ad di Cocchi Roberto Bava –: in primis l’aver saputo proporre il cioccolato in un cocktail tanto iconico quanto il Negroni, a centro anni da quando, proprio a Firenze, il Conte Negroni lo ideò per la prima volta”.
“Negroni Atzeco rispetta le proporzioni canoniche del Negroni – specifica Picchi –, bilanciando l’amaro del Barolo Chinato con una crema dolce di cioccolato, il titto proposto in una coppetta superghiacciata e spolverata con un cacao grand cru”.

Negroni Atzeco
20 mL Gin (Panarea Island) 
20 mL Etna bitter 
20 mL Barolo Chinato Cocchi 
15 mL crema di cacao bianca Twist of Orange peel 

www.cocchi.it

Menù Cioccolato

SCARICA LA RIVISTA GRATUITA

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili