Torta di carciofi

La ricetta della torta di carciofi

Per la pasta

250 gr di farina tipo 00
½ bicchiere di olio d’oliva
acqua tiepida q.b. (1 bicchiere circa)
sale

Per il ripieno

4 carciofi
2 mazzi di erbette
5 uova
parmigiano reggiano
sale

Disponete la farina a fontana. Aggiungete l’olio d’oliva e il sale. Impastate il tutto con acqua tiepida. Formate una palla con il composto e lasciatela riposare coperta almeno un‘ora.
Nel frattempo pulite i carciofi, tagliateli a fettine sottili e fateli cuocere con sale, olio e un po’ d’acqua.
Lessate le erbette e tritatele grossolanamente.
Quando i carciofi sono cotti, preparate il ripieno aggiungendo le erbette, due uova, il formaggio e il sale.
Stendete la pasta, dividendola in due sfoglie molto sottili.
Ungete una teglia e posatevi la prima sfoglia in modo tale che fuoriesca dai bordi.

Adagiate il ripieno sulla pasta.
Create tre piccoli avvallamenti equidistanti tra loro facendo pressione sul ripieno e disponetevi sopra le tre uova.
Coprite con la seconda sfoglia e ripiegate sopra i bordi della sfoglia precedentemente posata.
Ungete la torta.
Infornate a 180° per 30 minuti.

Articolo precedentePanna cotta alla menta
Articolo successivoUn cacao che arriva da lontano

Menù Cucina

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili