Aperitivo all’azoto liquido al Campari e arance Sanguinello

Esperto di tecniche che prevedono l’uso alimentare dell’azoto liquido, lo chef Martin Lippo ha aperto a Barcellona Nitroschool,  scuola internazionale specializzata in applicazioni per cucina, pasticceria e bar, con corsi e master di più giorni, per approfondire teoria e pratica. Essa fa parte del progetto Vakuum, che promuove le nuove possibilità che la tecnologia moderna offre.
Sul n. 297 di “Pasticceria Internazionale” Martin presenta una ricetta a base di arance e Campari, perfetta per un inedito aperitivo.
Sfogliate qui la fotoricetta (ingredienti e procedimenti li trovate sulla rivista a pag. 96)

{AG}extra_297/martin_lippo{/AG}

Articoli simili