A Faenza, il laboratorio di cioccolato Villa&Stacchezzini

Forme originali e prodotti esclusivi

Nel laboratorio artigianale di cioccolato Villa&Stacchezzini, a Faenza, Massimo Villa e Carola Stacchezzini interpretano le nuove tendenze tra i consumatori in fatto di cioccolato proponendo novità originali e prodotti esclusivi per la prossima stagione autunnale.

La linea Praline si arricchisce con le referenze Arancio e Mandarino proposte nel box Degustami, contenente tre tipi di praline e tre tartufi. Novità anche per le linee Alta Gamma e Gastronomia, ove si aggiungono mortadella al gusto di mandorla/nocciola e carciofo al caffè. Nella linea Happy Days sono incluse scarpe col tacco in due versioni, nonché scarpe e palloni da calcio. E poi animaletti, domino, referenze per Natale e Pasqua…
“È d’obbligo che gusto e forma si sposino: sviluppiamo nuove forme ogni anno per tutte le nostre linee, abbinando al cioccolato altri ingredienti come la granella di biscotto (fatta da noi con ingredienti genuini e senza olio di palma), la granella di torrone, il cocco caramellato, le bacche di goji. Ingredienti dalle diverse consistenze e dai vari colori e profumi, frutto di lunghe e costanti ricerche per ciascun pezzo. ‘Bello’ per noi è molto, ma non è sufficiente: tutti i prodotti devono essere belli, buoni e sani”, ci spiegano.
Pensando agli abbinamenti, come cambiano i gusti?
Siamo sempre attenti alle tendenze e dobbiamo usare molte accortezze negli abbinamenti: devono essere ben bilanciati, con consapevolezza della materia, e sono più richiesti rispetto al puro cioccolato. Per esempio, all’inizio della stagione calda, i più gettonati sono quelli con frutta esotica e frutti rossi, cereali, tè, bacche… In pieno inverno aumentano le richieste dei classici, come cioccolato e frutta secca. Un’altra accoppiata sempre vincente è tra i tre cioccolati – fondente, latte e bianco – accostati a pasta nocciola, per formare un goloso cremino a più strati. Indipendentemente dalle mode, ci sono dei “fissi”: il cremino al pistacchio, per esempio, lo realizziamo unendo la pura pasta di pistacchio al cioccolato bianco. Usare un altro tipo di cioccolato non farebbe spiccare il sapore predominante, cioè quello del pistacchio.
Su www.villaestacchezzini.it vi è una pagina dedicata ai partner, cioè a coloro che hanno scelto di avere nella loro attività i prodotti V&S tutto l’anno: la collaborazione li premia con promozioni mensili e pubblicità web gratuita.

L’intervista completa è pubblicata su “Pasticceria Internazionale” n. 285 a pag. 40.

www.villaestacchezzini.it

FotoIntervistaSettembre2016VERTICALE3

FotoIntervistaSettembre2016VERTICALE2

 

 

Menù Cioccolato

SCARICA LA RIVISTA GRATUITA

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili