Premio per il gelato macrobiotico

Conpait Lazio ha premiato Mario Pianesi, fondatore e presidente dell’Associazione Internazionale UPM (Un Punto Macrobiotico), per il gelato MA-PI da lui ideato, promosso e realizzato. La consegna del premio è avvenuta al termine del convegno “Sicurezza Alimentare ed Etichettatura; la proposta Pianesiana”.
Massimo Chierico, presidente Conpait Lazio, ha sottolineato come, assaggiando il gelato “pianesiano”, ne abbia apprezzato la semplicità e l’attenzione alla salute con cui è stato concepito, pur mantenendo un ottimo gusto, basato su pochi ingredienti, naturali e contraddistinti dall’Etichetta Trasparente Pianesiana.

Il gelato MA-PI, infatti, prevede l’utilizzo di pochi ingredienti di base: acqua o latte di riso e malto di riso, da unire a frutta, o verdure e legumi, escludendo l’uso di grassi aggiunti, conservanti e coloranti.
Alla premiazione a Roma era presente anche il prof. Paolo Pozzilli, direttore dell’Area di Endocrinologia e Diabetologia dell’Università Campus Biomedico che, dopo averne verificato scientificamente l’efficacia, ha introdotto nei propri protocolli terapeutici le 5 diete MA-PI, che vanno da una dieta più stretta e semplice a una più ampia e dinamica, con cereali, verdure, legumi e anche proteine di origine animale.

40

42

Menù Gelato

SCARICA LA RIVISTA GRATUITA

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili