Visita anche www.pasticceriainterazionale.com
in 🇬🇧

TORTA DELLE ROSE AL MOSTO COTTO

In occasione per la prossima Festa della Mamma vi presentiamo la Torta delle Rose al Mosto Cotto, firmata da Fabrizio Camplone della Pasticceria Caprice di Pescara.
Cliccate sulla foto per la ricetta.

 Primo impasto

40 g lievito di birra
500 g farina bianca forte 360
250 g latte

Fare lievitare a una temperatura di 22°-24°C. L’impasto deve triplicare il suo volume.

Secondo impasto

250 g uova
80 g tuorli
75 g burro
75 g zucchero
500 g farina bianca forte

Terzo impasto

4000 g farina bianca forte w 360
1250 g uova
740 g tuorli
500 g acqua
1000 g burro
800 g zucchero
60 g sale
200 g miele d’Acacia
1 buccia d’arancia grattugiata
1 bacca di vaniglia

Crema al mosto cotto per farcitura

Montare 100 g di burro e 100 g di mosto cotto.

 

Procedimento

Fare un impasto morbido. Lasciare lievitare la pasta per 6/7 ore a temperatura ambiente, quindi posizionare in frigorifero fino al suo indurimento. Lasciare indurire la pasta posizionata al frigorifero, tirare la medesima a uno spessore di mm 5, spalmare un sottile strato di crema per la farcitura; arrotolare, formare un rullo del diametro di cm 6, tagliare 9 rulli dello spessore di 5 cm e metterli in tortiere alla distanza di 2 cm l’uno dall’altro. Fate lievitare a una temperatura di 28°C per circa 5 ore.
Cottura a 180°C per 30 minuti per 500 g a valvola chiusa.

Fabrizio Camplone
Pasticceria Caprice
Pescara
www.fabriziocamplone.eu/caprice/

 Foto Giancarlo Bononi

Articolo precedenteIl debutto di Gelato DiVino
Articolo successivoPanino perfetto, con gelato

MenĂš Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili