Visita anche www.pasticceriainterazionale.com
in 🇬🇧

Caramelle alcoliche #EatYourDrink

Vi è un nuovo ed originale modo di prendere un drink. A Carnaby Street, il quartiere della Londra swinging sixties, abbiamo assaggiato le prime alcohol pastilles, di Smith & Sinclair.
L’incanto è stato ritrovarsi nella magia di un negozio di caramelle, dall’accurato interior design revival anni ’60, con tanto di tavoli bianchi e sedute in pelle fucsia, tendine a fili e ball in plastica trasparente sospese in aria con dentro lo zucchero filato.
I giovani ideatori delle originali caramelle alcoliche, Melanie Goldsmith e Emile Bernard, spiegano che vengono preparate con alcolici di qualità, frutta fresca e spezie, ed ogni singola caramella ha la stessa intensità di sapori di un vero cocktail, compresa la nota alcolica, che per la Vodka Selection è per esempio di 6% vol.
Come si dice, “Candy is dandy but liquor is quicker…”. Abbiamo provato a mangiarne qualcuna: dopo il primo piacevole pizzico alla lingua, si assapora la consistenza più gommosa della gelè, a metà tra una gomma da masticare ed un pate de fruit francese, e alla fine sembra proprio di aver bevuto un drink. Persino sulla confezione si raccomanda Please eat responsibly.

Il packaging è diretto nella grafica suggerendo di “mangiare” il nostro drink, proprio come recita lo slogan Eat Your Drink.
Ogni confezione propone un’esclusiva Selection, a seconda che scegliate gin, vodka, whisky oppure rum. Il duo alla vodka contiene per esempio la combinazione Rhuby mule e Long island high tea: una caramella alla vodka, rabarbaro e zenzero rivestita con zucchero e lime, ed un’altra preparata con vodka, te nero e rum rivestita di zucchero infuso al lampone.
Le alcoholic pastilles Smith&Sinclair non contengono alcun tipo di conservante e sono gluten free.

www.smithandsinclair.co.uk

 

 

 

chiaramancusi.blogspot.it

 

Menù Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili