A febbraio è tempo di gelato a Stoccarda

 

Nell’ambito della prossima edizione di Intergastra, dal 20 al 24 febbraio 2016 Gelatissimo riunirà a Stoccarda espositori, proprietari di gelaterie, gestori di caffè ed esperti di gastronomia provenienti da tutta Europa.
Negli ultimi anni cresce la scelta di gusti e l’ottima qualità. Anche se da anni i preferiti in assoluto dai tedeschi sono vaniglia, cioccolato e fragola, piano piano combinazioni più curiose, come mango e lassi, menta e fiori di sambuco o carota e prezzemolo, diventano sempre più popolari. Gelatissimo presenterà le più attuali tendenze e novità di settore.
Le nuove sfide al mondo del gelato offrono anche nuove opportunità: crescenti costi di gestione e delle materie prime da contenere e le nuove leve qualificate. Per questo motivo, Gelatissimo presenta un programma denso di appuntamenti convegnistici per affrontare temi quali materie prime e additivi, tecnica del lavoro ed aziendale, vendita e presentazione, nonché servizi e consulenza.

Al centro dell’attenzione soprattutto le intolleranze e l’approccio individuale al gelato: fino a che punto vale la pena offrire gusti vegani o antichi? Conviene davvero a cuochi e albergatori produrre un proprio gelato o farlo fare da un produttore scelto, invece di optare per un prodotto di massa di provenienza industriale? E con quali criteri andrebbe deciso il prezzo per poter avere un ritorno adeguato anche dalla singola pallina di gelato?
Per la prima volta, quest’anno, verrà consegnato il premio innovativo Coppa Gelatissimo nelle categorie Tecnica per il laboratorio del gelato, Tecnica, design e allestimento delle scaffalature, e Progetti di marketing e assistenza; in occasione del Grand Prix Gelatissimo verrà selezionato il rappresentante della Germania agli European Championship of Gelato.

Per maggiori informazioni,

www.intergastra.de

www.gelatissimo.de

GEL-Logo RGB 02

Menù Gelato

SCARICA LA RIVISTA GRATUITA

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili