Tentazioni e Sapori: come da antica tradizione siciliana

 

A Caltanissetta li chiamano turruni e nascono dall’unione di tre ingredienti: la mandorla, il miele e il pistacchio. Si tratta dei torroni, dolce tipico da queste parti della Sicilia dove la mandorla è una coltura prevalente. Nel 1800 la città ospitava una serie di attività legate alla produzione di questo dolce e già allora il torrone veniva considerato tradizione.
È al 1800 che risale un’antica ricetta con cui l’azienda Tentazioni e Sapori produce ancora oggi i torroni, con una lavorazione eseguita rigorosamente a mano e solo con materie prime locali di qualità.
Grazie alla passione e all’esperienza di Davide Scancarello, quest’azienda continua ad onorare una vecchissima tradizione scegliendo metodi artigianali ed ingredienti del territorio anche per produrre paste di frutta secca, croccanti di mandorla e frutta martorana. Tutti i prodotti sono confezionati a mano e proposti al cliente in scatole regalo.
Tradizionale è il classico torrone croccante, declinato in sei tipologie, ricoperti di puro cioccolato fondente attraverso differenti lavorazioni.


Senza mai perdere di vista le origini e la tradizione, nei suoi 25 anni di attività Scancarello ha portato avanti anche una costante e attenta ricerca di innovazione. Grazie a questo impegno, Tentazioni e Sapori è oggi parte del progetto Alimentazione Fuori Casa dell’Associazione Italiana Celiachia, grazie ad una linea di produzione di dolci siciliani senza glutine. La lavorazione avviene in ambiente non contaminato e si utilizzano solo materie prime senza glutine certificate.

www.tentazioniesapori.it

foto dav

DSC07057jf

scatola tentazioni e sapori 500 gr tm

IMG 4891ggf

Menù Pasticceria

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili