Alla Salute dei Golosi. Guida alla conscenza degli ingredienti dolci con Agrimontana

 

A Villa di Corliano, “Alla Salute dei Golosi” hanno partecipato più di 80 persone, tutte interessate all’aspetto propriamente ingredientistico delle tradizionali ricette dolci natalizie. Perché cosa c’è in questi dolci?
Si è voluto affrontare con più chiarezza alcuni temi, quali grassi trans, grassi vegetali idrogenati, vaniglia, vanillina e lieviti madre. A spiegare e guidare alla degustazione c’erano Stefano Parenti, della pasticceria Artigiana Dolci e Mario Sarti per Agrimontana Domori, insieme con esperti e nutrizionisti come Tamila Gvelesiani ed Eleonora Di Budio.


“Volevamo informare il consumatore tra le differenze di alcuni ingredienti usati per la preparazione di tipici dolci natalizi”, spiega Parenti.
Spazio quindi al lievito madre e ai sistemi di canditura con il contributo tecnico di Sarti. E non solo, ha parlato di cioccolato, dal cacao alla tavoletta, dell’assaggio delle fave di cacao e dell’analisi sensoriale dei cioccolati. Non sono certo mancati gli assaggi. I partecipanti hanno così imparato a riconoscere un buon candito e un buon panettone artigianale.
L’informazione sulla qualità dei prodotti alimentari usati in pasticceria offre sempre buoni spunti, “a non finire” per dirla con le parole di Parenti il quale ci confessa “spero che le aziende siano sensibili a questo tema come lo è stata Agrimontana Domori che ringrazio personalmente”.

http://www.artigianadolci.it/

http://www.agrimontana.it/

 

salute golosi 2

salute golosi 3

salute golosi 4

 

Articoli simili