Pane, companatico, street food e beneficenza. Una Mole di Pane

Il 10 e 11 ottobre Torino ospiterà la seconda edizione di Una Mole di Pane, manifestazione ideata da Dettagli Eventi. La due giorni è ospitata al Cortile del Maglio e arricchisce il programma del capoluogo piemontese Nutrire la Città, dedicato al tema di Expo 2015.
La festa del pane, dopo l’affluenza di oltre 15.000 persone lo scorso anno, assume oggi contorni più vasti, allargando la prospettiva allo street food e ampliando la beneficenza.
Presenti oltre cinquanta realtà gastronomiche, i panificatori innanzitutto, ma anche produttori agricoli di miele, marmellate, formaggi, salumi e vino, oltre alle postazioni dedicate allo Street Food, servito eccezionalmente con orario prolungato per tutto il sabato.
Il Club Richemont, partner della manifestazione, sarà presente non solo con i rappresentanti torinesi, ma anche del Belgio, della Puglia e dell’Emilia Romagna, impegnati tutti in un’iniziativa benefica a favore di Sara, una bambina di 10 anni affetta dalla spina bifida con ancoramento midollare recidivo.


Pane e saranno inoltre sfornati e venduti a prezzi simbolici e il ricavato sarà devoluto agli Asili Notturni Umberto I, l’onlus di Torino che assiste persone bisognose offrendo ospitalità, pasti e visite specialistiche da medici oculisti e dentisti volontari.

Una Mole di Pane ha il patrocinio della Città di Torino, con il sostegno della Camera di Commercio di Torino.

www.dettaglieventi.it/Index/Scheda_Evento.asp?Id_Ev=m699777dw51051228616

Menù Cucina

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili