I 12 finalisti del Campionato Italiano di Cioccolateria 2015

Hanno giocato con colori, forme, fragranze, consistenze… per stuzzicare i sensi e incontrare il favore degli illustri nomi della pasticceria e cioccolateria italiana in giuria.
Sono loro i 12 finalisti che si contenderanno il titolo di Campione Italiano di Cioccolateria 2015, in programma al prossimo Sigep (17-21 gennaio), l’unica selezione italiana valida per l’accesso al Cacao Barry World Chocolate Masters 2015.

 

Sandy Astrali – Pasticceria Opera, Castelfranco Veneto (Treviso)
Massimiliano Baglivo – Pasticceria Dolci e Dintorni, Galatina (LE)
Silvio Bessone – Silvio Bessone puro cioccolato, Vico Forte (CN)
Massimo Carnio – Pasticceria Villa Cedri, Valdobbiadene (Treviso)
Luca Chiriacò – Pasticceria Luca Chiriacò, San Pietro Vernotico (BR)
Ferdinando Esposito – Pasticceria Mario e Maria, Sarno (SA)
Kim Kyunjoon – Ristorante Villa Crespi, Orta San Giulio (NO)
Martina Presta – gelateria Yogust, Milano
Fabio Ravone – Pasticceria Dolci Creazioni, Brindisi
Eleonora Schiavone – Antica Pasticceria di Ernst Knam, Milano
Claudio Sordoni – Pasticceria Husky Café, Campagnano di Roma (Roma)
Giuseppe Vitale – Pasticceria Katia, Nocera Inferiore (SA)

 

Appuntamento alla finale del Campionato Italiano di Cioccolateria al Sigep, padiglione B3.

http://www.worldchocolatemasters.com/en/national-preselections/italy

Menù Cioccolato

SCARICA LA RIVISTA GRATUITA

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili