Risotto al Tartufo estivo, crema di finferle gialli e neri con emulsione di mascarpone e spinaci

Risotto al tartufo estivo, crema di finferle gialli e neri
con emulsione di mascarpone e spinaci

Per 4 persone

250 g riso Carnaroli
200 g finferli misti
100 g spinaci in foglia
100 g mascarpone
50 g tartufo nero estivo
Parmiggiano Reggiano
50 g burro
150 g panna liquida
olio extra vergine d’oliva
1 cipolla
1 spicchio aglio
1 sedano
carote
bicchiere di vino bianco
sale
pepe

Fare un brodo vegetale con sedano, carote, cipolla e 2 l litri d’acqua. Lavare gli spinaci, sbollentarli in acqua bollente per 2 minuti, scolarli e raffreddarli con acqua ghiacciata. Mondare e lavare i funghi.
In una casseruola soffriggere aglio e cipolla, aggiungere i funghi e cuocerli per 3-4 minuti; tostare assieme al riso, sfumare con il vino bianco, aggiungere sale e pepe e continuare la cottura con il brodo. Nel frattempo scolare gli spinaci, emulsionare con il mixer e un po’ di olio extravergine fino ad ottenere una crema. In una ciotola fare altrettanto con il mascarpone e la panna, aggiustare di sale e pepe.
A cottura ultimata al dente, mantecare con il Parmiggiano, burro e una grattuggiata di tartufo nero estivo. Impiattare in una fondina, disporvi sopra a gocce le due emulsinoni e affettarvi il rimanente tartufo.

Le Marcandole di Salgareda (Tv)
per Cocofungo 2014

Articolo precedenteEffetto grip
Articolo successivoSapori, profumi e …fantasia in cucina

Menù Cucina

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili