Uso di farine di frutta secca

Sull’uso della farina di Cocco o Cocco rapé: Volendo aggiungere ad una massa montata una parte di farina di cocco reidratata o non reidratata (com’é meglio e perché ), in quali percentuali posso farlo!? O meglio quali sono le sue caratteristiche e quale degli altri ingredienti deve essere variata e in che percentuale per un bilanciamento ottimale!?! Quali sono le differenze in gusto e consistenza che possono essere rilevate a seconda della proporzione aggiunta!?! Grazie mille. Sabrina Coccoloni

Cara Sabrina, le farine di frutta secca vanno aggiunte alla farina in un pan di spagna ad esempio, il loro peso non deve mai superare quello dello zucchero (andresti a sbilanciare una ricetta) e per ogni 100 g di polvere di frutta secca, si devono togliere 100 g di farina, la presenza di polveri di frutta secca, dona al prodotto un gusto finale migliore e gradevole e degli alveoli leggermente più piccoli con una buona friabilità

Articolo precedenteGhiaccia
Articolo successivoVaniglia e Vanillina

Articoli simili