Gelato alla nocciola variegato al cioccolato bianco vanigliato

Per questa composizione scelgo gelato alla nocciola, uno dei gusti preferiti dai consumatori italiani, apprezzato sia nella versione più chiara, specialmente al Nord, che in quella più tostata, gradita nelle regioni meridionali. Utilizzo la nocciola Tonda Gentile delle Langhe IGP, con il suo pregiato aroma, dopo una tostatura leggera. Alla miscela di base aggiungo destrosio e pasta di nocciola nella proporzione:

miscela di base g 890

destrosio g 20

pasta di nocciole g 90

La nocciola si abbina perfettamente al cioccolato, e lo sanno bene i grandi pasticcieri piemontesi che, oltre un secolo fa, hanno sviluppato quel meraviglioso prodotto italiano che è il gianduia. Per dare un tocco di novità all’abbinamento propongo il variegato croccante American Cookies (vedi n. 219), mescolato con cioccolato bianco vanigliato e granella di amaretto, fave di cacao e sfogliatine.
Per la guarnizione impiego crunchies, biscottini mignon al cacao e alla vaniglia, e decorazioni in fondente.
La ricetta si presta per la preparazione di una coppa da tavolo, per un dessert al piatto o, più semplicemente, per una coppetta d’asporto.

Emanuele Saracino
Foto Roberto Sammartini

Menù Gelato

SCARICA LA RIVISTA GRATUITA

ACQUISTA I LIBRI SULLO SHOP

Articoli simili